IMPORTANTE COMUNICAZIONE

Posted on Posted in Senza categoria
A TUTTI I SOCI E SOSTENITORI
Vi informiamo che nella Assemblea dei soci dello scorso 21 marzo, con molto rammarico, abbiamo deciso di concludere i progetti in Congo con l’anno scolastico 2023/2024 e tutte le nostre iniziative e attività alla fine del 2023.
Questo non significa che fino alla fine continueremo a raccogliere fondi e investire le vostre donazioni sui nostri progetti in corso, dal Congo alla Tanzania, alle scuole delle periferie romane.

Le ragioni di questa scelta sono molteplici:

la decisione di non adeguarci alle nuove normative europee per le associazioni che porterà inevitabilmente alla chiusura di children onlus quando le norme saranno pienamente in vigore;

la grande insicurezza, sia sanitaria che socio-politica, della zona dove operiamo, il Sud-Kivu, che non ci consente più di inviare i nostri volontari per monitorare i progetti e avviare nuove iniziative;

i problemi personali sopraggiunti per i volontari.

Vogliamo anche informarvi che le nuove normative, quando saranno in vigore, potrebbero escluderci dal beneficio dei vantaggi fiscali. Quindi, da quel momento, le donazioni non potranno più essere detraibili o deducibili e vi sollecitiamo a rimanere aggiornati.

Siamo presenti nella regione del Sud Kivu, da molti anni. Moltissimi bambini, bambine, ragazze e ragazzi si sono diplomati o comunque alfabetizzati, hanno appreso un mestiere, sono stati curati. Sono molte anche le famiglie che grazie al sostegno, alla formazione e al micro-credito non hanno più bisogno di noi, sono in grado di provvedere a sé stesse.

Negli anni abbiamo realizzato importanti progetti in tanti Paesi del mondo, con impegno e passione, gioia ed emozione, è quindi con dispiacere ma con molta soddisfazione che abbiamo deciso di concludere la nostra bellissima esperienza nella certezza di aver fatto moltissimo con poco, anche grazie a voi che ci avete sostenuti e accompagnati in questa bellissima esperienza.

Abbiamo fatto moltissimo, grazie a voi. Abbiamo cambiato il destino di centinaia di persone, affiancandole nel loro sforzo di crescita e di cambiamento.